Acanthus Mollis L

Melilotus indicus
19 Maggio, 2017

Nome & Cognome del raccoglitore: Michela Meli

Nome & Cognome di colui che ha determinato la specie: Michela Meli

Famiglia: Fabaceae

Nome scientifico della pianta: Acanthus Mollis L

Nome comune della pianta: Acanto

Località di raccolta/osservazione: Orto dei semplici,Rio Elba,Livorno

Data raccolta/osservazione: 05-03-2017

Ambiente di raccolta: All’interno dell’Orto dei semplici

Eventuali note sulla pianta: L’acanto è una pianta erbacea perenne che può raggiungere anche 1,5 m di altezza. Le foglie hanno un picciolo lungo e robusto e una lamina color verde brillante; sono di forma pennatifida con lobi profondamente inciso-dentati. Il fusto è fiorifero. I fiori sono raccolti in lunghe spighe terminali di forma vagamente cilindrica; sono piuttosto vistosi per il contrasto cromatico tra la corolla e il calice. Gli stami sono funzionali, in numero di 4 per ogni fiore, ai quali si aggiunge uno stamidio. I frutti sono capsule loculicide bivalvi ad apertura esplosiva. I semi sono piuttosto grossi e lisci, di color nerobrunastro. Il periodo di fioritura va da marzo a giugno.