Cos’è l’alternanza scuola lavoro al Parco

Troppo tardi?
marzo 14, 2016
Aurora: la sfida di aprile
aprile 4, 2016
Noi studenti dell’ISIS Foresi siamo stati scelti per partecipare al progetto di alternanza scuola lavoro del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano.
Quest’esperienza ci ha concesso l’opportunità di fare incontri molto interessanti e di esplorare il nostro territorio. Il nostro viaggio è partito con la visita allo studio fotografico del fotografo Alessandro Beneforti, il quale, con molta pazienza e passione, ci ha fatto una lezione, spiegandoci le basi della fotografia e presentandoci i lavori dei più famosi fotografi al mondo. Questo incontro è servito a prepararci per l’escursione del pomeriggio successivo, nella quale abbiamo visitato il Castello del Volterraio.
Il percorso che abbiamo fatto per salire alla fortezza è stato una dolce passeggiata circondati dai profumi ed i suoni della natura; certo, la strada in alcuni punti è stata ripida, ma sotto la supervisione dell’esperta guida del Parco, Luca Giusti, abbiamo vissuto un’esperienza indimenticabile, che ci ha insegnato anche il nome di molte piante protette, la conformazione del nostro territorio e quella architettonica del castello.
La mattina prima del trekking però siamo stati accolti dall’Istituto Tecnico Cerboni per un’importante conferenza filosofica del grande Serge Latouche, un filosofo economista di fama mondiale, di cui abbiamo già parlato nel nostro articolo precedente, che vi invitiamo a leggere.
Il nostro lavoro, però non è consistito soltanto in visite guidate ed incontri con personaggi importanti: nel nostro cammino abbiamo dovuto raccogliere molto materiale per poi conseguire nel modo migliore questo progetto. Abbiamo raccolto appunti, audio, foto, video e ce li siamo divisi e scambiati formando così 4 gruppi per perfezionare il materiale di ogni campo. Abbiamo formato la Redazione Foto, quella Audio, quella Video ed infine la nostra, quella dei Testi. Ognuno di noi svolge compiti importanti, necessari a farci crescere interiormente ed a farci capire che esistono molti lavori, collegati tra loro anche se estremamente diversi. Nei prossimi incontri, previsti per aprile, l’Info Park ci porterà a conoscere un famoso “Economista di strada” che ci spiegherà in modo semplice le basi dell’economia al Walking Festival, il festival del camminare, e in seguito incontreremo un’imprenditrice sarda premiata dal presidente Mattarella l’8 marzo per la sua abilità imprenditoriale. Parlando con queste figure di prestigio italiane potremmo, finalmente, riuscire ad imparare, con più chiarezza, come fare a vivere ed a rispettare l’ambiente. Questo è solo l’inizio di un lungo percorso che speriamo di poter portare a termine nel migliore dei modi, sotto la supervisione del Parco.
Di: Giorgia Leoni, Giada Sirigu e Marcello Palombo 3A e 3B Scientifico, 3A Classico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *